Attendere prego
Chiudi

Per recuperare i dati di accesso inserire l'email utilizzato in fase di registrazione

2021

25

ottobre

lunedì

Dettaglio adesione

lug
12
2021

Questura di Vercelli RIATTIVAZIONE

L'Ufficio Immigrazione della Questura di Vercelli aderisce al progetto utilizzando la nostra agenda, a partire dal 1 ottobre 2019, per gestire le prenotazioni presso i propri sportelli, dedicata principalmente ai cittadini stranieri che fanno richiesta di "Protezione Internazionale" e per tutte quelle tipologie di pratiche inerenti al rilascio di un titolo di soggiorno in formato cartaceo.

Ufficio Immigrazione - Settore Rifugiati

- Consegna permessi di soggiorno per richiesta protezione internazionale;
- Duplicato, a seguito di smarrimento/furto, del permesso di soggiorno per Richiesta Asilo Politico, Protezione Sussidiaria/Umanitaria;
- Primo rilascio permesso di soggiorno per motivi Umanitari/Protezione Sussidiaria/Asilo riconosciuto da Commissione Territoriale;
- Rinnovo del permesso di soggiorno per protezione sussidiaria;
- Rinnovo permesso di soggiorno per attesa determinazione della Commissione Territoriale;
- Rinnovo permesso di soggiorno per attesa esito ricorso pendente ex art.35 del Dlgs 25/2008;
- Rinnovo permesso di soggiorno per protezione speciale (ex umanitari);

Ufficio Immigrazione - Amministrativa "A"

- Informazioni generali;
- Integrazione pratica sportello;
- Primo rilascio permesso di soggiorno per motivi familiari - Art.19 Dlgs 286/98;
- Rilascio/Aggiornamento/Duplicato permesso di soggiorno ai sensi degli artt.18 e 18 bis TUI cure mediche;
- Rilascio/Rinnovo/Aggiornamento/Duplicato del permesso di soggiorno per minore età/integrazione minore/affidamento;
- Rilascio/Rinnovo/Duplicato del permesso di soggiorno familiare U.E.

Struttura ricettiva

Ufficio Immigrazione - Amministrativa "A"

Indirizzo: Via San Cristoforo, 11, 13100, Vercelli

Telefono: 0161/225540 | Fax: 0161/225580

Website: http://questure.poliziadistato.it/Vercelli

Email: immig.quest.vc@pecps.poliziadistato.it

Coesione familiare

Documentazione da allegare: Certificato di matrimonio rilasciato dal Paese estero (N.B. Richiesto solo per il coniuge - Dovrà essere tradotto e legalizzato dalla competente Autorità Diplomatica o Consolare italiana nel Paese d'origine. Nei casi in cui la documentazione riporti un "apostilla" la traduzione, comunque necessaria, può essere fatta dai Consolati presenti in Italia del Paese di appartenenza del soggetto)Certificato di nascita estero (Tradotto e legalizzato presso l'Ambasciata Italiana sita nel proprio Paese di origine - N.B. Solo in caso di inserimento dei figli minori sul permesso di soggiorno)Certificato di nascita del minore (Rilasciato presso il Comune di residenza con indicato la paternità e la maternità)Marca da bollo amministrativa da 16,00 € Comunicazione di ospitalità ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 286/98 (Duplice copia)Contributo per il rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno 80,46 € (Da versare sul conto corrente nr. 67422402 ed intestato a: Dipartimento del Tesoro del Ministero Dell'Economia e delle Finanze - Causale: Rilascio carta/permesso di soggiorno elettronico)Documentazione attestante il grado di parentela rilasciato dal Paese estero, tradotto e legalizzato dalla competente Autorità Diplomatica o Consolare italiana nel Paese d’origine (Nei casi in cui la documentazione riporti un "apostilla" la traduzione, comunque necessaria, può essere fatta dai Consolati presenti in Italia del Paese di appartenenza del soggetto; qualora si tratti di matrimonio, contratto sia in Italia che all'Estero, à necessario anche il certificato di matrimonio rilasciato dal Comune)Marca da bollo amministrativa da 16,00 € (Solo in caso di rinnovo del documento/titolo di viaggio)Permesso di soggiorno in corso di validità (Qualora il richiedente sia già stato autorizzato ad altro titolo)Stato di famiglia Nr. 4 fotografie formato tessera Ultime buste paga Nr. 2 fotografie del minore formato tessera (N.B. - Solo in caso di inserimento dei figli minori sul permesso di soggiorno)Documento di identità del minore (Passaporto o Carta di Identità)Modello Cud/Unico dell'anno corrente Passaporto in corso di validità (Se in possesso)Versamento su bollettino premarcato di c/c postale dell'importo di 30,46 € (Da versare sul conto corrente nr. 67422402 ed intestato a: Dipartimento del Tesoro del Ministero Dell'Economia e delle Finanze - Causale: Rilascio carta/permesso di soggiorno elettronico - N.B. Solamente in caso di inserimento figli minori o variazione luogo di residenza)Permesso di soggiorno in possesso Modello telematico UNILAV (Trasmesso al Centro per l'Impiego)Certificazione di idoneità alloggiativa ed igienico sanitaria

Consegna permessi di soggiorno cartacei

Documentazione da allegare:

Consegna permessi di soggiorno elettronici (data successiva a quella di convocazione)

Documentazione da allegare:

Consegna permessi di soggiorno elettronici (pratiche non postalizzate)

Documentazione da allegare:

Mancata presentazione alle convocazioni di Poste Italiane

Mancata presentazione alle convocazioni di Poste Italiane

Documentazione da allegare:

Primo rilascio permesso di soggiorno per motivi familiari - Art.19 Dlgs 286/98

Cittadini stranieri conviventi con parenti entro il secondo grado o con il coniuge, di nazionalità Italiana.
N.B. in caso di ingresso con visto per turismo oppure in caso si sia in possesso di un soggiorno per altro titolo, l'istanza va trasmessa tramite KIT postale.

Documentazione da allegare: Certificato di nascita estero (Tradotto e legalizzato presso l'Ambasciata Italiana sita nel proprio Paese di origine - N.B. Solo in caso di inserimento dei figli minori sul permesso di soggiorno)Comunicazione di ospitalità ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 286/98 (Duplice copia)Certificato di residenza Contributo per il rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno 80,46 € (Da versare sul conto corrente nr. 67422402 ed intestato a: Dipartimento del Tesoro del Ministero Dell'Economia e delle Finanze - Causale: Rilascio carta/permesso di soggiorno elettronico)Dichiarazione di convivenza da autocertificare presso gli sportelli Documentazione attestante il grado di parentela rilasciato dal Paese estero, tradotto e legalizzato dalla competente Autorità Diplomatica o Consolare italiana nel Paese d’origine (Nei casi in cui la documentazione riporti un "apostilla" la traduzione, comunque necessaria, può essere fatta dai Consolati presenti in Italia del Paese di appartenenza del soggetto; qualora si tratti di matrimonio, contratto sia in Italia che all'Estero, à necessario anche il certificato di matrimonio rilasciato dal Comune)Nr. 4 fotografie formato tessera Permesso di soggiorno in possesso Passaporto o documento equipollente in corso di validità Versamento su bollettino premarcato di c/c postale dell'importo di 30,46 € (Da versare sul conto corrente nr. 67422402 ed intestato a: Dipartimento del Tesoro del Ministero Dell'Economia e delle Finanze - Causale: Rilascio carta/permesso di soggiorno elettronico - N.B. Solamente in caso di inserimento figli minori o variazione luogo di residenza)Stato di famiglia del cittadino Italiano Marca da bollo amministrativa da 16,00 € Documento d’identità (Da cui si rilevi la cittadinanza Italiana del parente del richiedente)

Richiesta titoli di viaggio per rifugiati

Documentazione da allegare:

Rilascio/Aggiornamento/Duplicato permesso di soggiorno ai sensi degli artt.18 e 18 bis TUI cure mediche

Documentazione da allegare: Certificato di nascita del minore (Rilasciato presso il Comune di residenza con indicato la paternità e la maternità)Certificato medico recente attestante lo stato di gravidanza (Rilasciato da una struttura sanitaria pubblica o da medico/struttura privato/a con vidimazione della ASL, riportante la data presunta del parto)Comunicazione di ospitalità ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 286/98 (Duplice copia)Certificato di residenza Marca da bollo amministrativa da 16,00 € Nr. 4 fotografie formato tessera Passaporto o documento equipollente in corso di validità Permesso di soggiorno in possesso

Rilascio/Rinnovo permesso di soggiorno per assistenza minori - Art.31, comma 3 Dlgs 286/98

Il Tribunale per i minorenni, per gravi motivi connessi con lo sviluppo psicofisico e tenuto conto dell'età e delle condizioni di salute del minore che si trova nel territorio italiano, può autorizzare l'ingresso o la permanenza del familiare, per un periodo di tempo determinato, anche in deroga alle altre disposizioni Testo Unico sull'Immigrazione.

Documentazione da allegare: Stato di famiglia Nr. 4 fotografie formato tessera Passaporto in corso di validità (Se in possesso)Marca da bollo amministrativa da 16,00 € Decreto di autorizzazione da parte del Tribunale per i Minorenni (In originale)Comunicazione di ospitalità ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 286/98 (Duplice copia)Versamento su bollettino premarcato di c/c postale dell'importo di 70,46 € (se la durata del permesso è da 3 a 12 mesi) oppure di 80,46 € (se la durata del permesso è da 12 mesi fino a 2 anni) (Da versare sul conto corrente nr. 67422402 ed intestato a: Dipartimento del Tesoro del Ministero Dell'Economia e delle Finanze - Causale: Rilascio carta/permesso di soggiorno elettronico)

Rilascio/Rinnovo/Aggiornamento/Duplicato del permesso di soggiorno per minore età/integrazione minore/affidamento

Documentazione da allegare: Comunicazione di ospitalità ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 286/98 (Duplice copia)Decreto di autorizzazione da parte del Tribunale per i Minorenni (In originale)Documento di identità del minore (Passaporto o Carta di Identità)Marca da bollo amministrativa da 16,00 € Nr. 4 fotografie formato tessera Versamento su bollettino premarcato di c/c postale dell'importo di 30,46 € (Da versare sul conto corrente nr. 67422402 ed intestato a: Dipartimento del Tesoro del Ministero Dell'Economia e delle Finanze - Causale: Rilascio carta/permesso di soggiorno elettronico)

Rilascio/Rinnovo/Duplicato del permesso di soggiorno familiare U.E.

Documentazione da allegare: Certificato di matrimonio rilasciato dal Paese estero (N.B. Richiesto solo per il coniuge - Dovrà essere tradotto e legalizzato dalla competente Autorità Diplomatica o Consolare italiana nel Paese d'origine. Nei casi in cui la documentazione riporti un "apostilla" la traduzione, comunque necessaria, può essere fatta dai Consolati presenti in Italia del Paese di appartenenza del soggetto)Certificato di nascita del minore (Rilasciato presso il Comune di residenza con indicato la paternità e la maternità)Certificato di nascita estero (Tradotto e legalizzato presso l'Ambasciata Italiana sita nel proprio Paese di origine - N.B. Solo in caso di inserimento dei figli minori sul permesso di soggiorno)Comunicazione di ospitalità ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 286/98 (Duplice copia)Denuncia di furto/smarrimento Marca da bollo amministrativa da 16,00 € Dichiarazione dei redditi del cittadino dell’Unione (In alternativa dimostrare la disponibilità di risorse economiche per sè e per i propri familiari a carico, provenienti da fonti lecite (depositi bancari, capitale accumulato, rendite, versamenti nominativi periodici e continuativi etc etc))Documentazione attestante il grado di parentela rilasciato dal Paese estero, tradotto e legalizzato dalla competente Autorità Diplomatica o Consolare italiana nel Paese d’origine (Nei casi in cui la documentazione riporti un "apostilla" la traduzione, comunque necessaria, può essere fatta dai Consolati presenti in Italia del Paese di appartenenza del soggetto; qualora si tratti di matrimonio, contratto sia in Italia che all'Estero, à necessario anche il certificato di matrimonio rilasciato dal Comune)Permesso di soggiorno in corso di validità (Qualora il richiedente sia già stato autorizzato ad altro titolo)Nr. 4 fotografie formato tessera Passaporto o documento equipollente in corso di validità Stato di famiglia del cittadino comunitario Stato di famiglia del cittadino Italiano Nr. 2 fotografie del minore formato tessera (N.B. - Solo in caso di inserimento dei figli minori sul permesso di soggiorno)Documento di identità del minore (Passaporto o Carta di Identità)Dichiarazione Consolare (Riportante il cambio delle generalità e legalizzata presso la Prefettura - N.B. Solo per aggiornamento dei dati anagrafici sul permesso di soggiorno)Documento d’identità (Da cui si rilevi la cittadinanza Italiana del parente del richiedente)

Trasferimento altra provincia

Documentazione da allegare:

RIATTIVAZIONE QUESTURA VERCELLI

Questura di Vercelli RIATTIVAZIONE L'Ufficio Immigrazione della Questura di Vercelli aderisce al progetto utilizzando la nostra agenda, a partire dal 1 ottobre 2019, per gestire le prenotazioni presso i propri sportelli, dedicata principalmente ai cittadini stranieri che fanno richiesta di "Protezione Internazionale" e per tutte quelle tipologie di pratiche inerenti al rilascio di un titolo di soggiorno in formato cartaceo. Ufficio Immigrazione - Settore Rifugiati - Consegna permessi di soggiorno per richiesta protezione internazionale; - Duplicato, a seguito di smarrimento/furto, del permesso di soggiorno per Richiesta Asilo Politico, Protezione Sussidiaria/Umanitaria; - Primo rilascio permesso di soggiorno per motivi Umanitari/Protezione Sussidiaria/Asilo riconosciuto da Commissione Territoriale; - Rinnovo del permesso di soggiorno per protezione sussidiaria; - Rinnovo permesso di soggiorno per attesa determinazione della Commissione Territoriale; - Rinnovo permesso di soggiorno per attesa esito ricorso pendente ex art.35 del Dlgs 25/2008; - Rinnovo permesso di soggiorno per protezione speciale (ex umanitari); Ufficio Immigrazione - Amministrativa "A" - Informazioni generali; - Integrazione pratica sportello; - Primo rilascio permesso di soggiorno per motivi familiari - Art.19 Dlgs 286/98; - Rilascio/Aggiornamento/Duplicato permesso di soggiorno ai sensi degli artt.18 e 18 bis TUI cure mediche; - Rilascio/Rinnovo/Aggiornamento/Duplicato del permesso di soggiorno per minore età/integrazione minore/affidamento; - Rilascio/Rinnovo/Duplicato del permesso di soggiorno familiare U.E.