Per recuperare i dati di accesso inserire l'email utilizzato in fase di registrazione

2020

24

ottobre

sabato

Archivio News

lug
13
2020

Questura di Bologna - indisponibilità agenda

Si comunica che le disponibilità giornaliere sono soggette ad aperture temporanee; per il ritorno all'attività regolare si sta procedendo alla definizione dell'operatività dell'ufficio.

Daily availability is subject to temporary openings; for the return to regular activity, the office operations are being defined.

lug
3
2020

Questura di Milano - apertura

Da martedì 16 giugno 2020 gli sportelli dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Milano e dei Commissariati di P.S. riprenderanno l'attività ordinaria di ricevimento per fotosegnalamento e consegna dei permessi di soggiorno ai cittadini extracomunitari in possesso di appuntamento e/o convocazione tramite SMS dal servizio Poste Italiane.
 
Gli utenti convocati, dovranno obbligatoriamente rispettare il giorno e l’orario della convocazione ed attenersi a tutte le misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da #COVID19 disposte dalle Autorità competenti (obbligo della mascherina, divieto di assembramento, distanza di sicurezza di almeno 1 metro e obbligo di rimanere a casa per i soggetti con sintomi da infezione respiratoria e febbre maggiore di 37.5° C).
 
L'Ufficio Nulla Osta Lavoro Autonomo riceverà nei giorni di Martedì e Giovedì dalle ore 09.30 alle 12.30 previo appuntamento da richiedere tramite l'indirizzo di posta elettronica immig.quest.mi@pecps.poliziadistato.it.
 
Eventuali problematiche e richieste di informazioni potranno essere altresì segnalate all'indirizzo di posta elettronica urpimmigrazione@poliziadistato.it e alle utenze telefoniche 0262265820 – 5821 attive il martedì e giovedì dalle ore 09.00 alle ore 12.00.
 
Per gli utenti del settore rifugiati che avevano già un appuntamento registrato sul portale cupa-Project, in attesa della completa riapertura degli sportelli, riceveranno a breve ulteriori indicazioni.
 
Sarà possibile comunque segnalare eventuale urgenze all'indirizzo di posta elettronica del settore: 4sez.immig.quest.mi@pecps.poliziadistato.it.
 
Fonte: https://questure.poliziadistato.it/servizio/orari/5730dc9d1c2b6663551681

mag
14
2020

Questura di Venezia - apertura

L’Ufficio Immigrazione di Venezia aprirà dal 18 Maggio 2020 esclusivamente per la consegna dei permessi di soggiorno.

Prima di prenotare l’appuntamento verificare, al seguente indirizzo internet, che il permesso di soggiorno sia pronto:

https://questure.poliziadistato.it/stranieri/

SI RICORDA CHE PER ACCEDERE ALL’UFFICIO IMMIGRAZIONE E’ TASSATIVO INDOSSARE I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE: GUANTI E MASCHERINA (DISPOSIZIONE VALIDA ANCHE PER I BAMBINI).

mag
12
2020

Legge 24 aprile 2020 N. 27

Art. 103, comma 2-quater (Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza)

I permessi di soggiorno dei cittadini di Paesi terzi conservano la loro validità’ fino al 31 agosto 2020.

Sono prorogati fino al medesimo termine anche:

a) i termini per la conversione dei permessi di soggiorno da studio a lavoro subordinato e da lavoro stagionale a lavoro subordinato non stagionale;
b) le autorizzazioni al soggiorno di cui all'articolo 5, comma 7, del testo unico di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286;
c) i documenti di viaggio di cui all'articolo 24 del decreto legislativo 19 novembre 2007, n. 251;
d) la validità’ dei nulla osta rilasciati per lavoro stagionale, di cui al comma 2 dell’articolo 24 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286;
e) la validità’ dei nulla osta rilasciati per il ricongiungimento familiare di cui agli articoli 28, 29 e 29-bis del decreto legislativo n. 286 del 1998;
f) la validità’ dei nulla osta rilasciati per lavoro per casi particolari di cui agli articoli 27 e seguenti del decreto legislativo n. 286 del 1998, tra cui ricerca, blue card, trasferimenti infrasocietari.

mar
31
2020

Coronavirus: proroga delle scadenze

Il Decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020, emanato per far fronte all’emergenza Covid-19, ha inciso sulle scadenze di atti amministrativi e autorizzazioni, pertanto tutti i certificali, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Quindi, tutti i permessi di soggiorno in scadenza nel periodo sopra ricompreso vengono prorogati di validità fino al 15 giugno 2020.

La domanda di rinnovo potrà essere presentata dopo il 15 giugno 2020.

Fonte: https://www.poliziadistato.it/articolo/165e7c7af6ba0f7624234128

mar
12
2020

Polmonite da nuovo Coronavirus (covid-19) - Chiusura temporanea Ufficio Immigrazione di Firenze

Polmonite da nuovo Coronavirus (covid-19) - Chiusura temporanea Ufficio Immigrazione di FirenzeSi comunica che, in esecuzione alle misure straordinarie introdotte dal D.L. 9/2020 a tutela della salute pubblica, a partire da mercoledì 11 marzo e per la durata di 30 giorni, è stata disposta la chiusura al pubblico degli sportelli dell’ufficio immigrazione, destinati al rilascio ed al rinnovo dei permessi di soggiorno.

Eventuali variazioni saranno tempestivamente comunicate.

Per gli appuntamenti fissati sul portale "CUPA PROJECT" l'utente dovrà riprenotare un nuovo appuntamento. 

mar
10
2020

Polmonite da nuovo Coronavirus (covid-19) - Chiusura temporanea Ufficio Immigrazione di Como

Polmonite da nuovo Coronavirus (covid-19) - Chiusura temporanea Ufficio Immigrazione di ComoSi comunica che, in esecuzione alle misure straordinarie introdotte dal D.L. 9/2020 a tutela della salute pubblica, a partire da mercoledì 11 marzo e per la durata di 30 giorni, è stata disposta la chiusura al pubblico degli sportelli dell’ufficio immigrazione, destinati al rilascio ed al rinnovo dei permessi di soggiorno.

Eventuali variazioni saranno tempestivamente comunicate.

Per gli appuntamenti fissati sul portale "CUPA PROJECT" l'utente dovrà riprenotare un nuovo appuntamento. 

Per eventuali richieste di titoli di soggiorno urgenti e per tutte le informazioni del caso potrà essere inoltrata un’email agli indirizzi pec urp.quest.co@pecps.poliziadistato.it oppure immig.quest.co@pecps.poliziadistato.it evitando di recarsi personalmente presso gli uffici.

In ogni caso, verrà assicurata la possibilità di manifestare la volontà di protezione internazionale (richiesta di asilo politico), con le consuete modalità.

ago
28
2019

Questura di Como - nuove tipologie prenotazioni

Da oggi l'Ufficio Immigrazione della Questura di Como, amplia l'offerta ai propri utenti attivando le seguenti nuove tipologie di prenotazione nell'agenda "Settore Rifugiati":

- Rilascio permesso di soggiorno a seguito decisione positiva - Protezione Sussidiaria;
- Rilascio permesso di soggiorno a seguito decisione positiva - Asilo

giu
7
2019

Rilascio/Rinnovo/Duplicato permesso temporaneo di soggiorno per cure mediche (art.19, comma 2, lettera d-bis) Dlgs 286/98)

La Questura di Treviso rende noto che la tipologia di prenotazione Rilascio/Rinnovo/Duplicato permesso temporaneo di soggiorno per cure mediche (art.19, comma 2, lettera d-bis) Dlgs 286/98) sarà chiusa, pertanto i cittadini stranieri, a partire dal 10.06.2019 dovranno inviare una e-mail all'indirizzo di posta elettronica "immig.quest.tv@pecps.poliziadistato.it" allegando tassativamente copia di tutto il passaporto del richiedente la prenotazione e copia della documentazione rilasciata da una struttura sanitaria pubblica o da medico convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, tali da determinare un rilevante pregiudizio alla salute degli stessi, in caso di rientro nel Paese di origine o di provenienza.

ott
20
2018

Abrogazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari

Il Decreto Sicurezza entrato in vigore il 5 ottobre 2018, modificando quanto disposto dal Testo unico sull’immigrazione (decreto legislativo n. 286/98), prevede innanzitutto l’abolizione della protezione umanitaria.

Questa forma di protezione, residuale rispetto al riconoscimento dello status di rifugiato e della protezione sussidiaria, permetteva alle Questure di rilasciare un permesso di soggiorno per motivi umanitari ai cittadini stranieri che presentavano “seri motivi, in particolare di carattere umanitario o risultanti da obblighi costituzionali o internazionali dello stato italiano”.

Con il Decreto Salvini, questo tipo di permesso non può più essere concesso.

Sparisce quindi la dicitura “motivi umanitari” dal Testo unico sull’immigrazione, e con essa la possibilità di ottenere il permesso di soggiorno se non per “casi speciali”, che il provvedimento identifica con alcune fattispecie specifiche.

Il Decreto introduce infatti un permesso di soggiorno particolare per chi ha bisogno di cure mediche o è vittima di violenza domestica o grave sfruttamento lavorativo, per chi proviene da un paese che si trova in una situazione temporanea di calamità e per chi abbia compiuto atti di particolare valore civile.

ago
7
2018

Esclusione tipologia di prenotazione

Per motivi tecnici ed organizzativi, da martedì 7 agosto 2018, le seguenti tipologia di prenotazione:

1. Compilazione modello C3;
2. Richiesta asilo politico primo accesso

dell’agenda CUPA della Questura di Como sono state chiuse.

Si comunica, inoltre, che gli appuntamenti successivi al mese di Gennaio 2019 sono stati cancellati ed andranno nuovamente calendarizzati.

Per la richieste di appuntamento in oggetto e per ricalendarizzare i predetti appuntamenti, i cittadini stranieri, a partire dal 21 agosto, dovranno presentarsi, nella giornate di martedì dalle ore 8.00 alle ore 11.00, presso lo sportello dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Como.

mag
25
2018

Aggiornamento informativa trattamento dati personali

Aggiornamento informativa trattamento dati personaliGentile Cliente,

abbiamo apportato alcuni aggiornamenti all’Informativa sulla Privacy per allinearsi al GDPR, il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali.

SACI sas si è sempre adoperata per fornire ai Clienti informazioni chiare e semplici sui dati personali che vengono raccolti ed utilizzati e sul modo in cui sono protetti nell’Informativa sulla Privacy.

Gli aggiornamenti chiariscono e forniscono ulteriori informazioni che riguardano:

1) i suoi diritti in materia di privacy e le modalità per esercitarli;
2) le modalità di raccolta, utilizzo, condivisione e protezione dei suoi dati personali;
3) i fondamenti giuridici per il trattamento dei suoi dati personali.

La invitiamo a leggere la nuova informativa seguente link: Informativa Privacy

Le ricordiamo, infine, che potrà in qualsiasi momento revocare il consenso al trattamento dei suoi dati.

In caso di dubbi o domande specifiche inerenti il trattamento dei suoi dati personali, La invitiamo a scriverci all’indirizzo: info@sacisas.eu.

dic
16
2017

Modifica calendario

Modifica calendarioSi avvisano gli utenti che a partire da oggi 16 dicembre 2017, il calendario subirà una modifica inerente la data massima prenotabile per tutte le tipologie di prenotazione.
Nello specifico la data inputabile nel campo "Data prenotazione" non potrà essere di un valore superiore ai 18 mesi dalla data corrente.

feb
11
2017

Video guida: Registrazione nuovo utente

nov
18
2016

Contributo per il rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno

In conseguenza della sentenza del Consiglio di Stato del 26/10/2016 di annullanto del Decreto Ministeriale del 06/10/2011, gli stranieri interessati al rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno non dovranno più assolvere al pagamento degli importi previsti dall'articolo 5, comma 2 ter del Testo Unico Immigrazione, fermo restando l'obbligo del versamento relativo al costo del pse.

apr
29
2016

Aumento del costo del permesso di soggiorno elettronico

Aumento del costo del permesso di soggiorno elettronicoSulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n.97 del 27/04/2016, è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell'Economia e Finanze di concerto con il Ministero dell'Interno e del Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, che determina il prezzo del nuovo permesso di soggiorno elettronico "PSE 380".

Pertanto, a partire dal 28 aprile 2016, tutte le istanze di rilascio/rinnovo dei titoli di soggiorno elettronici, depositate presso gli sportelli degli Uffici Postali o direttamente in Questura, dovranno essere corredate dalla ricevuta di versamento del bollettino postale di € 30,46, composta dal nuovo importo di € 24,56 cui va aggiunta l'I.V.A. e la commissione di € 0,50, esente dall'I.V.A., prevista dalla Convenzione tra il Ministero dell'Economia e delle Finanze e Poste Italiane S.p.a.

Rimane invariato, invece, il contributo di cui all'art.5, comma 2ter del Decreto Legislativo 25 luglio 1998 n.286, qualora previsto.

feb
23
2014

Posticipo data e ora dell'appuntamento

Posticipo data e ora dell'appuntamentoNuove funzionalità si aggiungono a quelle già presenti; da oggi 24 febbraio 2014 sarà infatti possibile sia per l'utente che per il titolare dell'agenda, posticipare le prenotazioni.
Nel caso di un utente l'operazione sarà possibile una sola volta mentre nel caso del titolare dell'agenda sarà possibile senza alcuna limitazione. In tale ipotesi inoltre l'utente sarà avvisato dell'avvenuto posticipo attraverso una email al proprio indirizzo di posta elettronica, che conterrà tutti i dettagli del nuovo appuntamento.

feb
14
2014

Documentazione

DocumentazionePubblicata anche la documentazione richiesta per ogni tipologia di prenotazione da presentare all'atto dell'appuntamento presso gli uffici abilitati.
L'interessato, prima della data di appuntamento, dovrà reperire tutta la documentazione richiesta ed esibirla contestualmente alla lettera di prenotazione, onde procedere correttamente al disbrigo della pratica amministrativa.

gen
23
2014

Promemoria prenotazione

Promemoria prenotazioneIl sito cupa-Project si arricchisce di nuove funzionalità; infatti da oggi il sistema inoltrerà automaticamente un promemoria dell'appuntamento all'interessato quattro giorni prima della data di prenotazione. Siamo sicuri di fornire a tutta l'utenza un buon servizio e una buona esperienza, consentendoci di crescere ancora.